Libri Scolastici Usati

2019/2020: Guida completa su come risparmiare sui libri scolastici

Non c’è via di scampo: quello dell’acquisto dei libri scolastici è uno degli appuntamenti fissi per milioni di studenti e genitori italiani. Tradizionalmente eravamo abituati a delegare questo compito alla nostra cartolibreria di fiducia: questo rimane uno dei modi più affidabili per arrivare a settembre con tutti i libri necessari.

Tuttavia, negli anni, il caro-libri si fa sempre più sentire, e quindi viene naturale chiedersi: come posso risparmiare sull’acquisto dei libri scolastici?

Ecco che in questa guida vediamo tutti i modi che abbiamo a disposizione per poter risparmiare tra il 15% e il 60% sui libri scolastici.

In breve:

Libri nuovi: al massimo il 15% di sconto nelle librerie

La scelta più comune per l’acquisto dei libri di testo nuovi è quella di affidarsi alla propria cartolibreria di fiducia, o alle librerie: è bene tenere presente che, per la legge italiana, sui libri nuovi non è possibile applicare più del 15% di sconto sul prezzo di copertina. Sarà quindi questo il massimo risparmio che si potrà ottenere acquistando libri nuovi presso le librerie.

Segnaliamo anche due catene di negozi che offrono uno sconto immediato sui libri ordinati e ritirati direttamente in negozio:

Se ci si vuole affidare alle librerie online, conviene spendere qualche secondo in più per controllare quali portali offrano lo sconto più alto: infatti non è sempre detto che i siti di e-commerce più blasonati, come Amazon o IBS.it, offrano sempre lo sconto massimo. Dalle nostre rilevazioni emerge infatti come Hoepli e Libreria Universitaria abbiano un catalogo molto più ampio e offrano spesso sconti più interessanti rispetto agli altri e-commerce.

Si può effettuare una veloce verifica cercando il libro di testo su Naonik.it, o su gli altri comparatori di prezzo simili, per vedere subito chi offra lo sconto più consistente.

È bene tenere presente, d’altra parte, che le cartolibrerie e le librerie sono molto più specializzate di tutti gli altri negozi nella vendita di libri di testo: conviene affidarsi a loro, quindi, per i volumi che non è possibile recuperare altrove.

Libri nuovi: i supermercati che offrono buoni spesa

Come accennato nel paragrafo precedente, non è possibile trovare sconti più elevati del 15% sul prezzo di copertina. Tuttavia, esistono diverse catene di supermercati che offrono la possibilità di ottenere sostanziosi buoni spesa se si ordinano i libri scolastici e si ritirano in negozio: non viene quindi applicato uno sconto sul costo del libro, ma vengono rilasciati dei buoni da utilizzare per la spesa. Ecco alcune delle catene che offrono buoni sull’acquisto dei libri scolastici:

Negozi e librerie che vendono libri usati (sconti fino al 40%)

Da qualche anno alcune librerie e catene di supermercati organizzano il ritiro e la vendita di libri scolastici usati. In genere, il negozio acquista libri usati, a patto che siano in buono stato, e riconosce il 30-40% del valore sotto forma di buoni sconto spendibili in negozio. Questi libri sono poi venduti con uno sconto medio del 40% sul prezzo di copertina. Il vantaggio di affidarsi a questo metodo è che la gestione della vendita è completamente affidata al negozio, e chi acquista ha a disposizione un catalogo abbastanza ampio di offerte, anche se con uno sconto limitato. Alcune catene di negozi che offrono questo servizio:

Oltre alle iniziative organizzate dai negozi, non bisogna dimenticare che esistono numerosi mercatini del libro usato, che possono essere una buona occasione per ottenere sconti leggermente maggiori e disporre di un’offerta più ampia.

Come risparmiare acquistando libri usati online

Online sono disponibili innumerevoli iniziative dedicate alla compravendita di libri di testo usati. Proponiamo qui una panoramica generale:

Sconti per insegnanti e diciottenni

Quasi tutte le librerie online ed offline consentono di acquistare libri scolastici sfruttando i € 500 di credito di 18app e della carta del docente: utilizzare questo credito è un modo assolutamente vantaggioso per poter risparmiare sui libri scolastici.

Dove recuperare l’elenco dei libri in adozione?

Molti dei siti di annunci o di vendita di libri di testo non consentono di effettuare una ricerca dei libri per classe, ma richiedono una ricerca per titolo o per codice ISBN (il codice identificativo univoco dei libri). Per sapere quali libri sono in adozione per il prossimo anno scolastico per la propria classe è possibile consultare:


Altri articoli utili:

Exit mobile version